569
views

Progettazione

Lo studio di ingegneria vanta esperienza progettuale strutturale in molteplici campi sotto potete vedere esempi di progettazione in settori differenti

Reverse engineering

Lo studio di Ingegneria Viale Daniele esegue processi di reverse engineering (anche chiamato in italiano ingegneria inversa). Il processo consiste nell’analisi dettagliata del funzionamento, progettazione e sviluppo di un oggetto (dispositivo, componente elettrico, meccanismo, ecc.) al fine di produrre un nuovo dispositivo o programma che abbia un funzionamento analogo, magari migliorando o aumentando l’efficienza dello stesso. Vengono scansionati i vari elementi mediante uno scanner 3D, in modo da digitalizzare le forme; questo permette di lavorare anche su prototipi artigianali e di restituirli sotto forma di modelli digitali.

Gli scopi della reingegnerizzazione inversa sono essenzialmente:

  1. Digitalizzazione della superficie.
  2. Editing e filtraggio dei dati di misura.
  3. Segmentazione e creazione dei modelli matematici.
  4. Creazione dei modelli CAD per lo sviluppo e o studio.

Acciaio

Lo studio di ingegneria Viale Daniele si occupa della consulenza e della progettazione di strutture in carpenteria metallica nel settore industriale (serbatoi in pressione, capannoni, scale di sicurezza,strutture portanti di macchinari, silos…) e civile (tettoie, pensiline, autorimesse, magazzini, scale…). Lo studio realizza la modellazione strutturale con un apposito software per l’analisi ad elementi finiti (FEM) il quale consente di capire il comportamento statico e dinamico delle strutture, determinando gli effetti del sisma agente sulla struttura e sui propri modi di vibrare.In questo campo lo studio ha un curriculum di livello internazionale e nazionale con strutture complesse e anche di grande dimensione.

VISUALIZZA LA GALLERY

 

 Legno

Lo studio si occupa della progettazione strutturale di edifici e case, o di singole coperture, in legno lamellare o massiccio.

 

 

 Vetro

Lo studio Viale Daniele si occupa della progettazione di opere in vetro strutturale, quali facciate, scale, passerelle, parapetti, tettoie, pensiline e coperture.

 

 

Cemento armato

Lo studio si occupa della progettazione di strutture, industriali e civili, in cemento armato. Progettazione esecutiva e direzione lavori delle strutture per la realizzazione di edifici di civile abitazione. Ristrutturazione edilizia e verifica sismica di fabbricati esistenti. Progettazione opere di ampliamento di fabbricati esistenti. Progettazione opere di fondazione per capannoni industriali prefabbricati.

Piani di manutenzione

Secondo quanto previsto dalle nuove Norme Tecniche per le Costruzioni (Decreto Ministeriale 14 gennaio 2008) e la Circolare esplicativa n.617 del 2 febbraio 2009 lo studio di Ingegneria Viale Daniele provvede alla redazione del piano di manutenzione delle strutture, documento complementare al progetto strutturale che ne prevede, pianifica e programma, tenendo conto degli elaborati progettuali esecutivi dell’opera, l’attività di manutenzione, al fine di mantenerne nel tempo la funzionalità, le caratteristiche di qualità l’efficienza ed il valore economico. Il programma di manutenzione è lo strumento con cui, chi ha il compito di gestire il bene, riesce a programmare le attività in riferimento alla previsione del complesso di interventi inerenti la manutenzione di cui si presumono la frequenza, gli indici di costo orientativi e le strategie di attuazione nel medio e nel lungo periodo.
Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.